Disintossicazione Metadone

Centro di disintossicazione per risolvere la dipendenza da metadone

Astinenza da metadone

Sei nella sezione: Metadone

Astinenza metadoneI sintomi di astinenza da metadone sopraggiungono dopo 24/48 ore dall'ultima assunzione. L'intensità dei sintomi dipende dal dosaggio e dalla durata del trattamento. In primo luogo uno stato d'ansia e agitazione e un desiderio compulsivo e impellente di assumere oppiacei sono i primi sintomi, che si presentano insieme a sbadigli, lacrimazione, forti brividi, vampate di caldo e pelle d'oca. Con il passare delle ore crampi muscolari e forti dolori alle ossa sopraggiungono insieme ad insonnia e anoressia. I sintomi di astinenza da metadone sono molto intensi, ben superiori a quelli di eroina e altri oppiacei. Per questo motivo è fortemente sconsigliato interrompere in modo brusco forti dosaggi di metadone (80-100 cc), soprattutto se presi per lunghi periodi. Per interrompere forti dosaggi presi a mantenimento è consigliabile scalare fino a 50-60cc.

La durata dell'astinenza da metadone può variare da 7 giorni fino a un mese. Spesso, proprio per la durata e per la gravità dei sintomi, il tossicodipendente torna ad usare droghe o a prendere ancora metadone.

Superare l'astinenza con il programma Narconon

Il Centro Narconon Astore accoglie i suoi ospiti anche in presenza di astinenza da metadone a scalare o a mantenimento. Grazie ad un accurato e molto efficace programma di astinenza, l'ospite è in grado di superare questa fase velocemente e senza sperimentare quei terribili sintomi.

Il programma di astinenza Narconon consiste di una dieta e di assistenze da parte del personale che risolvono i sintomi astinenziali, velocizzando la guarigione. Secondo parecchie testimonianze il programma di astinenza Narconon, seguito scrupolosamente permette di passare un'astinenza relativamente indolore in tempi brevi.

Approfondimenti

supera l'astinenza, torna a vivere!
SCOPRI COME, CHIAMA SUBITO: tel. 800 18 94 33